Tappa 12 – Da Mortara a Garlasco

Tra risaie, canali e campi coltivati, aironi, rane ... e tante zanzare in estate, si arriva Garlasco, in cui è piacevole la visita alla chiesa dell'Assunta, risalente al XVIII secolo ma costruita sul luogo di una chiesa romanica di cui conserva un affresco quattrocentesco.

Punto ristoro a Tromello.

Non è possibile rifornirsi d'acqua al di fuori dei centri abitati.

Nessun commento ancora

Leave a Reply

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento